Tutti

Antropologia semiseria dell’anestesista rianimatore

Autore: 
Nicoletta Guaragnella

E’ vero che “Divinum est sedare dolorem”, ma vi siete mai soffermati sui veri artefici del miracolo divino di sedazione del dolore?

Il motore quantistico “impossibile”: realtà o bufala?

Autore: 
FILIPPPO BONAVENTURA

Immaginate un sistema di propulsione che funzioni senza carburante. Immaginate che qualcuno lo costruisca per davvero, e che lo faccia esaminare addirittura dalla NASA. Immaginate che la NASA lo analizzi con grande precisione e dica che effettivamente funziona, ma non si sa come né perché. Fantascienza? Balla colossale? Forse sì, forse no. Per provare a capirci qualcosa, però, dobbiamo raccontare la storia dall’inizio.

Nessuno tocchi Newton

LUCA, la cellula ancestrale di tutti gli organismi viventi

Autore: 
FEDERICO BAGLIONI

LUCA significa Last Universal Common Ancestor e rappresenta una cellula ancestrale da cui si sono evolute tutte le forme viventi e in particolare batteri e archea (o archeobatteri). Questo è il risultato di un modello messo a punto da alcuni ricercatori dell’University College di Londra e descritto in un articolo pubblicato “PLoS Biology”.

Malattie respiratorie, rischio per il tumore al polmone

Scoperta l’associazione fra alcune patologie respiratorie e il rischio di sviluppare tumore al polmone. A parlarne sono i ricercatori dell’Agenzia per la Ricerca sul Cancro di Lione.
“Che vi fosse un legame fra l’aver avuto alcune patologie respiratorie e il rischio di tumore polmonare era già stato dimostrato da studi precedenti. La nostra attenzione si è concentrata sulla presenza contemporanea di più malattie respiratorie. In particolare, cinque malattie respiratorie: bronchite cronica, enfisema, tubercolosi, asma e polmonite” ha commentato Ann Olson che ha condotto la ricerca.

«Renzi, la riforma dei centri di ricerca parte dall’Iit»

Autore: 
Francesco Margiocco

Ebola, il medico italiano: "La mia battaglia contro il virus killer"

Autore: 
MIchele Bocci

Ebola: Zmapp salva le scimmie infette

Il farmaco Zmapp, prodotto dalla Mapp Biopharmaceutical, è in grado di proteggere completamente le scimmie contro il virus dell’Ebola.

L'arte nascosta del parto

Autore: 
Gilberto Corbellini

«La ricerca sia servizio pubblico»

Autore: 
Emanuela Vinai

La riforma sospesa della scuola e lo strano caso del ministro Giannini

Autore: 
Giovanni Belardelli