Covid-19/

I quattro 4

Read time: 1 min

MateFitness

Abbiamo quattro cifre 4 e dobbiamo usarle per formare tutti inumeri da 0 a 10.
Abbiamo a disposizione le quattro operazioni (+, -, x e /) e le parentesi.
Si possono anche usare due cifre per formare il numero 44.

Una precisazione: per formare ogni numero bisogna usare tutti e 4 i 4.

4

 


Il primo che pubblica nel commento la soluzione corretta e una breve
spiegazione verrà premiato con un INGRESSO GRATUITO a:

MateFitness, la palestra della matematica
Spazio didattico di Palazzo Ducale (cortile maggiore)
Piazza Matteotti 26r
Tel. 010 5574004
Genova

I commenti e il nome del vincitore verranno pubblicati tra 14 giorni quando
sotto l'indovinello successivo comparirà
la soluzione di questo indovinello.

SOLUZIONE DE "QUANTE PAGINE?

Le pagine da 1 a 9 hanno una sola cifra, quindi 9 cifre per 9 pagine.Le pagine da 10 a 99 hanno due cifre, quindi 180 cifre per 90 pagine. Finora abbiamo 99 pagine e 189 cifre. Ci restano 1890 - 189 = 1701 cifre. Le pagine da 100 a 999 hanno tre cifre, quindi servono 2700 cifre per 900 pagine. Dato che ci mancano solo 1701 pagine, sappiamo che il libro ha meno di 1000 pagine, e che le pagine rimanenti hanno tutte tre cifre. Il numero di pagine rimasto è dunque 1701 : 3 = 567 pagine.
In totale abbiamo 99 + 567 = 666 pagine.

              COMPLIMENTI A Bradiparre PER AVER DATO PER PRIMA LA RISPOSTA CORRETTA! 

Aiuta Scienza in Rete a crescere. Il lavoro della redazione, soprattutto in questi momenti di emergenza, è enorme. Attualmente il giornale è interamente sostenuto dall'Editore Zadig, che non ricava alcun utile da questa attività, se non il piacere di fare giornalismo scientifico rigoroso, tempestivo e indipendente. Con il tuo contributo possiamo garantire un futuro a Scienza in Rete.

E' possibile inviare i contributi attraverso Paypal cliccando sul pulsante qui sopra. Questa forma di pagamento è garantita da Paypal.

Oppure attraverso bonifico bancario (IBAN: IT78X0311101614000000002939 intestato a Zadig srl - UBI SCPA - Agenzia di Milano, Piazzale Susa 2)

altri articoli

Osservatorio Impatto Covid-19: un modello per il controllo della pandemia

Crediti immagine: Alexandra_Koch/Pixabay

I dati del sistema di sorveglianza in Piemonte confermano che il mantenimento delle misure di distanziamento fisico, insieme alla ricerca attiva dei casi e dei contatti, sono in grado di mantenere a livelli controllabili la seconda fase dell’epidemia da Covid-19 e le sue conseguenze sul fabbisogno di assistenza sanitaria.