Anna Maria Lombardi

Si occupa di storia della fisica. Dottore di ricerca in fisica, ha recentemente pubblicato "Keplero" (Codice, 2008), "Il sogno di Keplero" (Sironi, 2009). Insegna all'ITCS Primo Levi di Bollate e collabora con l'Università degli Studi di Milano, con l'INAF e con il Civico Planetario di Milano.
http://www.annalombardi.eu

Una mostra per il centenario della morte di Schiaparelli

Per un mese, a partire dal 15 settembre 2010, la sala Teresiana della Biblioteca Nazionale Braidense ospiterà la mostra Di Pane e di Stelle, promossa dall'Osservatorio Astronomico di Brera dell'Istituto Nazionale di Astrofisica e dalla Biblioteca Braidense.

Aiuta Scienza in Rete a crescere. Il lavoro della redazione, soprattutto in questi momenti di emergenza, è enorme. Attualmente il giornale è interamente sostenuto dall'Editore Zadig, che non ricava alcun utile da questa attività, se non il piacere di fare giornalismo scientifico rigoroso, tempestivo e indipendente. Con il tuo contributo possiamo garantire un futuro a Scienza in Rete.

E' possibile inviare i contributi attraverso Paypal cliccando sul pulsante qui sopra. Questa forma di pagamento è garantita da Paypal.

Oppure attraverso bonifico bancario (IBAN: IT78X0311101614000000002939 intestato a Zadig srl - UBI SCPA - Agenzia di Milano, Piazzale Susa 2)

L'universo di Brera

In occasione dell'Anno Internazionale dell'Astronomia, Osservatorio Astronomico di Brera e l'Accademia di Belle Arti di Brera promuovono a Milano, fino al 15 ottobre, un'esposizione di opere sul tema dell'Universo. L'originalità della mostra sta nel fatto che vi sono presentate opere realizzate in seguito ad un corso di astronomia, curato da Angelini, Sandrelli e Trini, a cui hanno partecipato oltre duecento studenti e una trentina di docenti dell'Accademia di Belle Arti.