fbpx Antonino Di Caro | Scienza in rete
SciRe/

Antonino Di Caro

Romano con genitori siciliani, classe 1956, laurea in Medicina e specializzazioni in Microbiologia e Igiene presso l’Università Sapienza di Roma, master. Da poco pensionato, è stato per dieci anni direttore del laboratorio di Microbiologia dell’Istituto nazionale per le Malattie infettive Lazzaro Spallanzani. Continua a svolgere il ruolo di professore straordinario di Microbiologia presso la Saint Camillus International University of Health Sciences di Roma. Al suo attivo ha circa 200 articoli su riviste scientifiche internazionali, con oltre 7.000 citazioni, su argomenti e temi riguardanti la diagnostica delle malattie infettive. Ha svolto diverse missioni in Africa durante l’epidemia di Ebola del 2014-2015. Per le attività svolte nell’ambito della pandemia da COVID-19 è stato nominato Cavaliere della Repubblica. Partecipa quale esperto a numerose network internazionali nell’ambito delle attività di laboratorio e di sanità pubblica