fbpx Natascia Brondino | Scienza in rete
SciRe/

Natascia Brondino

È ricercatrice e psichiatra. Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia nel 2007 presso l'Università degli Studi di Pavia. Sempre nella stessa sede ha conseguito la specializzazione e il dottorato in psichiatria, focalizzandosi sui disturbi del neurosviluppo durante tutto l'arco della vita. Inoltre si occupa degli aspetti psiconeuroendocrinologici delle interazioni sociali sia nella popolazione generale che in gruppi di pazienti psichiatrici.