Ginevra Peruginelli

Ricercatore presso l'Istituto di Teoria e Tecniche dell'Informazione Giuridica del CNR (ITTIG). Laureata in giurisprudenza presso l’Università di Firenze, ha conseguito successivamente un Master in Computer Science presso l’Università di Northumbria, Newcastle (UK) e il dottorato di ricerca in Scienza dell’Informazione presso l’Università di Firenze.

Le sue principali aree di ricerca riguardano: valutazione della ricerca; accesso aperto al diritto; tecniche e metodi per la documentazione giuridica e per la creazione di sistemi informativi giuridici; global governance of science; metodi e strategie per il recupero dell’informazione giuridica in rete; accesso multilingue al diritto. Dal 2000 partecipa a numerosi progetti internazionali, europei e nazionali relativi allo sviluppo delle nuove tecnologie applicate al settore giuridico.

È uno dei direttori della rivista “Journal of Open Access to Law” pubblicata dalla Faculty of Law della Cornell University. Da ottobre 2018 è Segretaria della Free Access to Law Association e dal 2017 membro per l’Italia della COST Action - ENRESSH in tema di valutazione della ricerca nelle scienze sociali e umane.

Inform: un modello e-learning per la formazione continua in campo giudiziario

Crediti: mohamed hassan/PxHere. Licenza: CC0

Data is the new oil in the digital era. Questa espressione definisce l'attuale quadro di mercato, caratterizzato da una società in cui i dati assumono inevitabilmente un valore fondamentale. Essi infatti alimentano l'economia digitale, rendendo ogni aspetto della vita più ricco e produttivo. Il rapido emergere di nuove tecnologie innovative e la digitalizzazione hanno permesso una crescente raccolta di dati e, soprattutto, offrono la capacità di interrogare e analizzare meglio tali dati al fine di guidare il business ed estrarre valore.