fbpx Alessandro Amato | Scienza in rete
Covid-19/

Alessandro Amato

Laureato in Scienze Geologiche, dottore di ricerca in Geofisica. Ricercatore presso ING 1988-1999 e INGV dal 1999, dove dal 2000 è Dirigente di Ricerca. Ha diretto il Centro Nazionale Terremoti dell'INGV dal 2001 al 2007. È stato membro della Commissione Nazionale Grandi Rischi dal 2000 al 2004. Ha diretto numerosi progetti italiani ed europei. È autore di numerose pubblicazione su riviste internazionali sui principali terremoti italiani e del Mediterraneo, sulla struttura delle zone di faglia e dei vulcani.

Terremoti: prevenire o scappare?

Alcuni giorni fa mi sono imbattuto in due notizie, una dalla California e una dall’Italia.
Parlavano quasi della stessa cosa, ma con approcci diametralmente opposti.
Da un lato il piano di un sindaco di una città altamente sismica per la messa in sicurezza della città prima del prossimo forte terremoto, dall’altro la notizia della vendita al pubblico per meno di 100 euro di un sistema di “allarme sismico” che garantirebbe ai cittadini di essere

Processo dell’Aquila: i resoconti finali di un testimone

Il 10 ottobre 2014 è iniziato il Processo di appello ai sette esperti che il 31 marzo 2009, pochi giorni prima del terremoto dell’Aquila, parteciparono a vario titolo alla riunione della cosiddetta Commissione Grandi Rischi. Il processo si è concluso il 10 novembre. Sei assoluzioni e una condanna, con rideterminazione della pena al ribasso: questa la sentenza emessa dalla Corte d'Appello dell'Aquila nei confronti dei membri della Commissione Grandi Rischi che parteciparono alla riunione cinque

Processo dell’Aquila: i resoconti di un testimone (II parte)

Breve sintesi della 5° udienza del 31 ottobre 2014
Il 31 ottobre si è svolta la quinta udienza del processo, iniziata con la lettura da parte dell’avv. Stefànodi una lettera dell’avv. Biondi (difensore di Eva) e con l’intervento dell’ultimo avvocato della difesa avv. Musco (difensore di G. Calvi). Successivamente è intervenuto il procuratore generale, permettendo così di procedere con le nuove arringhe degli avvocati delle parti civili e della difesa. Il processo si chiuderà con l’udienza del 10 novembre, quando il

Processo dell’Aquila: i resoconti di un testimone

Il 10 ottobre 2014 è iniziato il Processo di appello ai sette esperti che il 31 marzo 2009, pochi giorni prima del terremoto dell’Aquila, parteciparono a vario titolo alla riunione della cosiddetta Commissione Grandi Rischi.
In primo grado i sette furono tutti condannati alla stessa pena, senza distinzione di ruoli e responsabilità, di sei anni di reclusione per l’omicidio colposo di 29 persone e per il ferimento di altre, del pagamento di oltre 8 milioni come risarcimento alle famiglie delle vittime, e alla pena accessoria di interdizione