Sabatino Santaniello

Sabatino Santaniello consegue con lode la laurea in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” nel gennaio 2004 ed il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria dell’Informazione presso l’Università degli Studi del Sannio in Benevento nel giugno 2007 (supervisore: Prof. L. Glielmo). Dall’aprile 2006 al maggio 2007 è visiting scholar presso il Department of Biomedical Engineering, Duke University, Durham, NC (USA). Dal giugno 2007 al luglio 2009 lavora all’Università degli Studi del Sannio, dove è titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria e docente a contratto per il corso di Sistemi per Ingegneria delle Telecomunicazioni. Dall’agosto 2009 è postdoctoral fellow presso lo Institute of Computational Medicine, Johns Hopkins University, Baltimore, MD (USA). Dal 2003 è membro della IEEE Control System Society e della IEEE Engineering in Medicine and Biology Society.

A volte basta uno stimolo, elettrico

Talvolta uno stimolo elettrico nel cervello può ristabilire condizioni di normalità in un malato. È il caso della DBS (Deep Brain Stimulation), stimolazione applicata contro il morbo di Parkinson e non solo.