fbpx Pier Giuseppe Pelicci | Scienza in rete
SciRe/

Pier Giuseppe Pelicci

Pier Giuseppe Pelicci è co-direttore scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO, Milano, Italia) e chairman del Dipartimento di Oncologia Sperimentale (DEO), direttore scientifico della Fondazione SEMM (Scuola Europea di Medicina Molecolare, Milano) e presidente del Consorzio Cogentech (Consorzio per le Tecnologie Genomiche, Milano). Presso l’IEO, è responsabile della pianificazione strategica dei programmi di ricerca, che include la ricerca di base, la ricerca translazionale (programmi di medicina molecolare) e la ricerca clinica. Presso la SEMM, è responsabile dello sviluppo di tre programmi di dottorato (Medicina Molecolare, Nanotecnologie Mediche, Scienze della vita: fondamenti ed etica). È membro di diverse associazioni italiane ed internazionali. È stato inoltre presidente (1998-2000) della Società Italiana di Ematologia Sperimentale. Ha ottenuto diversi riconoscimenti a livello internazionale e prestigiose fellowships e awards tra cui i premi: "C. Cioffrese" per la ricerca oncologica (Fondazione Carlo Erba, Italia), “Fondazione Chiara d’Onofrio” (Italia), “Guido Venosta” (Fondazione Italiana per la ricerca sul cancro), Award for “Excellence in Medicine” della American-Italian Foundation for Cancer Research (New York, US), Osp.le S. Raffaele (Italy). Attualmente è Professore ordinario di Patologia all’Università di Milano e co-fondatore della holding Genextra. Genextra controlla quattro realtà operanti nel settore delle biotecnologie (Congenia, DAC, Tethis e Intercept).