Covid-19/

Andrea Nicolotti

Andrea Nicolotti ha ottenuto il Dottorato di Ricerca in “Istituzioni, società, religioni dal tardoantico alla fine del medioevo” nel 2005 presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi dedicata all’esorcismo e alla possessione diabolica nell’antichità cristiana. È stato docente a contratto (a.a. 2010-2011) di Storia antica e medievale e di Storia del Vicino Oriente per l'International Master in Management and Preservation of Artistic Cultural Heritage in the Near East presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale. Attualmente insegna di Storia del Cristianesimo e delle Chiese presso il Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino. I suoi interessi sono la metodologia della ricerca storica e le sue relazioni con le scienze dure; la storia del cristianesimo antico; le traduzioni greche dell’Antico Testamento; la storia delle pratiche liturgiche (specialmente in ambito greco e copto) e la storia delle reliquie.