Bruno Mezzetti

È professore ordinario di Arboricultura Generale e Coltivazioni Arboree e direttore del Dipartimento di Scienza agrarie, alimentari e ambientali (D3A), Università Politecnica delle Marche (http://www.d3a.univpm.it/). È coordinatore del Master E-Learning UNIDO di Secondo Livello sulla Biosicurezza delle Biotecnologie Vegetali (http://lms.univpm.it/enrol/index.php?id=153). È stato Presidente dei Corsi di Laurea di Primo Livello e Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie. Ha svolto attività di ricerca all’estero presso l’USDA-ARS Fruit Laboratory e Plant Molecular Biology Laboratory, Beltsville MD- USA e presso il laboratorio Biologia dello Sviluppo della WUR-DLO, Wageningen (NL). Ha svolto altre attività di ricerca e didattica in Inghilterra, Cile, Senegal, Taiwan, Kenya.

È stato coordinatore di due azioni COST (COST836, COST863) e del progetto FP7 KBBE, EUBerry (www.euberry.univpm.it/), oltre ad aver partecipato come partner ad altri cinque progetti europei. Ha contribuito a numerose pubblicazioni scientifiche internazionali relative all’applicazione di tecniche di miglioramento genetico e delle biotecnologie vegetali compresa l’ingegneria genetica per il miglioramento della sostenibilità e della qualità delle produzioni frutticole. Nell’ambito delle biotecnologie ha sviluppato diversi approcci per studiare e validare la funzione dei geni legati ad importanti caratteristiche agronomiche e sviluppato studi per la valutazione dei rischi e benefici per di piante geneticamente modificate. È autore di un totale di 93 pubblicazioni su riviste SCI (HI 19) e numerosi capitoli di libri, manoscritti e pubblicazioni non indicizzate.

Le conoscenze sulla valutazione di rischi e benefici delle piante OGM sono state approfondite nelle attività svolte nelle seguenti commissioni:

  • 2001 Componente del Comitato Interministeriale di Valutazione (CIV) per le biotecnologie, coordinato dal Ministero della Salute.
  • 2002 Componente della Commissione nominata dalla Comitato Nazionale sulla Bioetica e sulle Biotecnologie (CNBB) per un parere sulle sperimentazioni su OGM in Agricoltura.
  •  2004 Esperto Designato dal Ministero della Salute all’interno della Commissione di Valutazione per le biotecnologie del Ministero dell’Ambiente.