fbpx Hykel Hosni | Scienza in rete
Covid-19/

Hykel Hosni

Hykel Hosni è dal 2015 professore associato all’Università degli studi di Milano, dove insegna Logica presso il Dipartimento di Filosofia. Insegna
inoltre Logica e metodologia delle scienze sociali all’Università Bocconi. I suoi interessi di ricerca riguardano i fondamenti logici del ragionamento in condizioni di incertezza, e le sue applicazioni in intelligenza artificiale. Ha ottenuto il PhD presso il Dipartimento di Matematica dell’Università di Manchester nel 2005 e la laurea presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Pisa nel 2001. E' stato postdoc e docente a contratto presso la Scuola Normale Superiore, assegnista di ricerca all'Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione del CNR di Pisa, ed è stato Marie Curie Fellow alla London School of Economics.

'La matematica è politica' di Chiara Valerio, un'occasione sprecata

Il libro 'La matematica è politica' di Chiara Valerio è un'occasione mancata per sostenere l'importanza di una cultura matematica, e più in generale scientifica, per la politica. È questa l'opinione di Hykel Hosni, logico all'Università Statale di Milano, secondo il quale il libro dà un'immagine fuorviante della matematica e del suo rapporto con i fenomeni sociali e le scelte politiche. Nell'immagine Prayer Wheel – “Money makes the Mare Go” (Chinese slang) di Chen Zhen, 1997 (600 x 700 x 280 cm). Foto: Renata Tinini.

‘La matematica è politica’ dice qualcosa sulla matematica e qualcosa sulla politica, ma a dispetto della predicazione del titolo, il centinaio di pagine della brossura non discutono né difendono alcuna tesi. Si tratta piuttosto di una raccolta di opinioni, pensieri, ricordi, impressioni e twittabilissimi innuendo che riguardano vagamente l’argomento-matematica e l’argomento-politica, ma che nulla argomentano sul legame che esiste tra loro. Il lessico richiede molto impegno e le pagine sono spesso faticose, ricche di incisi e interpunzioni.