Covid-19/

Federico Giusfredi

Federico Giusfredi (Pavia, 5 maggio 1982) è dal 2017 Professore Associato di Storia del Vicino Oriente antico presso l’Università degli Studi di Verona, dopo essere stato Maria Skłodowska Curie Fellow presso lo stesso ateneo dal 2015 al 2017. In precedenza, è stato Wissenschaftlicher Mitarbeiter presso la Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco di Baviera, presso il progetto DFG Hethitisches Wörterbuch (dal 2009 al 2014 come membro del board scientifico). È autore di più di due monografie, editore responsabile di due volumi del vocabolario della lingua ittita Hethitisches Wörterbuch, e ha scritto numerosi articoli in riviste e atti di convegni. Tra i suoi temi di studio principali vi sono la storia, la filologia e le lingue del Vicino Oriente pre-classico. Nel 2017 ha ottenuto un ERC Starting Grant per il progetto PALaC (Pre-Classical Anatolian Languages in Contact, Grant Agreement Nr. 757299), con sede a Verona, di cui è ora il Principal Investigator.