fbpx Giovanni De Lellis | Scienza in rete
SciRe/

Giovanni De Lellis

Nato a Napoli nel 1973 e laureato in Fisica nel 1996, ha ottenuto il Dottorato di ricerca in Fisica con una tesi dal titolo “First observation of the associated charm production in neutrino charged-current interactions”. Si occupa di fisica delle particelle elementari e in particolare di fisica del neutrino. È professore associato di Fisica Sperimentale presso l’Università di Napoli “Federico II” e associato alle ricerche dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Ha lavorato per diversi anni presso Istituti di ricerca all’estero e in particolare presso l’Università di Nagoya in Giappone e il CERN a Ginevra. Ha lavorato all’esperimento CHORUS al CERN dal 1996 al 2007 e all’esperimento OPERA sin dalle fasi iniziali della proposta nel 1998. Ha proposto e applicato l’utilizzo della tecnica delle emulsioni nucleari anche in ambiti diversi dalla fisica delle particelle quali lo studio dei fasci di carbonio utilizzati in adroterapia oncologica e la radiografia muonica dei vulcani. Ha recentemente proposto una ricerca di materia oscura con la tecnica delle emulsioni nucleari. È autore di oltre 70 articoli su riviste internazionali, del capitolo sulle Emulsioni Nucleari del libro “Elementary Particles: Detectors for Particles and Radiation” edito dalla Springer e di 20 relazioni su invito a conferenze internazionali. È stato coordinatore Europeo dell’esperimento PEANUT presso il Fermilab dal 2007 al 2011. Ha coordinato l’analisi delle emulsioni nell’esperimento OPERA dal 2008 al 2012. Dal 2012 è Spokesman dell’esperimento OPERA.