Flavio D'Abramo

Si è dottorato in filosofia della scienza all'Università di Roma La Sapienza, focalizzandosi sui modelli utilizzati dagli epidemiologi del Dipartimento di Epidemiologia e Salute Pubblica dell'Imperial College di Londra per spiegare l'insorgenza di malattie in relazione ai fattori ambientali. Ha collaborato con l'ISS su questioni inerenti gli aspetti etici della medicina personalizzata. Ha collaborato con l'Istituto di Etica Medica e Storia della Medicina di Bochum per questioni etiche inerenti l'uso del consenso informato in ricerca genomica. Attualmente si occupa di bioetica e di analisi di dati socio-empirici, e di modelli e pratiche utilizzate nelle varie branche dell'epigenetica.

Riusciremo a vivere per sempre?

Intervista con il bioinformatico e filosofo Roman Brinzanik che con Tobias Hülswitt ha curato “Werden wir ewig leben?” edito per la casa editrice tedesca Suhrkamp, che raccoglie 14 interviste con biologi, bioeticisti e umanisti sul tema dell’immortalità.