Percorso per la classe seconda

In questa sezione sono trattati i concetti chiave di materiale, interazione e sistema.

Il concetto di materiale, cioè quello di cui sono fatti gli oggetti, viene introdotto attraverso esercizi di raggruppamento degli oggetti e descrizione delle loro proprietà.

Il possesso del concetto di interazione è in linea con lo sviluppo di una mentalità scientifica, poiché il descrivere cambiamenti in termini di evidenze, riproducibilità, causa-effetto è una delle principali attitudini scientifiche, che in aggiunta possono essere utili anche nell’analisi di altri ambiti.

Gli obiettivi sono:

  • esplorare situazioni “nuove”;
  • osservare dettagli dei cambiamenti nell’azione reciproca tra oggetti o materiali posti a   contatto;
  • controllare la riproducibilità di tali effetti;
  • raggiungere e riferire conclusioni basate sulle evidenze, in termini di causa-effetto;
  • interpretare i cambiamenti come evidenze delle interazioni, anziché concepirli in modo “magico” o irrazionale;
  • utilizzare il termine “interazione” e coniugare il verbo “interagire” in riferimento ai fenomeni naturali, di azioni reciproche, anche in senso lato (storico, per descrivere relazioni sincrone tra eventi; narrativo, per descrivere e interpretare i punti di snodo nei testi verbali e non verbali, determinati da influenze reciproche tra soggetti, protagonisti e scene);
  • costruire mappe concettuali (con concetti evento) delle interazioni osservate.

L'unità didattica dedicata al concetto di sistema ha i seguenti obiettivi:

  • esplorare situazioni “nuove”;
  • osservare i dettagli dei cambiamenti nell’azione reciproca tra oggetti o materiali posti a contatto;
  • controllare la riproducibilità di tali effetti e tentare delle spiegazioni, in termini di causa-effetto;
  • elencare gli oggetti utilizzati in un’interazione e riconoscere le relazioni che li legano;
  • utilizzare il termine “sistema” per riferirsi ai sistemi naturali, ma anche a sistemi in senso sociale (la famiglia, la scuola, ecc), politico (il comune, lo stato, ecc), religioso e culturale.