Se i nostri ricercatori scelgono di giocare all'estero