fbpx Simone Petralia | Scienza in rete
Covid-19/

Simone Petralia

Laureato in Filosofia presso l'Università degli Studi di Catania, ha frequentato un Corso di Alta Formazione in Archeobiologia presso il Laboratorio di Palinologia di San Giovanni in Persiceto e il Laboratorio di Archeozoologia dell'Università di Ferrara. Ha collaborato con varie riviste online, sia come columnist che come webmaster. Attualmente studia Scienze Biologiche all'Università di Ferrara e ha frequentato il Master in Comunicazione della Scienza della Sissa di Trieste.

Economia e disastri ambientali: la mappa del rischio

Tra il 25 e il 29 marzo 2014 sarà approvata la seconda parte del quinto rapporto IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) dedicata all'impatto del cambiamento climatico sui sistemi socioeconomici e naturali. Per comprendere l'influenza del climate change sull'economia, può essere utile leggere l'edizione 2014 del Natural Hazards Risk Atlas realizzato dalla Maplecroft, società inglese specializzata in analisi dei rischi. Si tratta di uno studio in cui viene analizzato

I benefici del bosone

La scoperta del bosone di Higgs, avvenuta grazie agli esperimenti ATLAS e CMS condotti con LHC (Large Hadron Collider) presso il CERN di Ginevra, ha segnato un enorme passo in avanti per la fisica delle particelle e per la conoscenza scientifica in quanto tale; purtroppo questo evento di portata storica si è verificato nel corso della più grande crisi economica globale degli ultimi ottant’anni. “In che modo il bosone di Higgs può aiutarmi a vivere meglio?”, è la domanda che si pone il cittadino costretto ad affrontare