Ivano Bertini

Ivano Bertini è attualmente ricercatore presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia G. Galilei dell'Università di Padova. Dopo la laurea in Astronomia (2001) e il dottorato in Scienze e Tecnologie Spaziali (2005) all'Università di Padova, lavora per 4 anni tra l'Istituto di Fisica dell'Università di Berna, l'Istituto di Astrofisica dell'Andalusia di Granada e il Centro di Astronomia Spaziale dell'ESA a Madrid prima di tornare in Italia. Si occupa di osservazioni da Terra e dallo spazio di comete e asteroidi e della modellizzazione teorica dell'ambiente di polvere attorno ai nuclei cometari. È membro dei progetti europei di osservazione di oggetti NEO pericolosi EuroNEAR e NEOShield2. È co-investigatore e coordinatore scientifico dello strumento OSIRIS a bordo della missione spaziale ESA/Rosetta. È autore di più di 200 pubblicazioni tra articoli e relazioni a convegni nazionali ed internazionali.