Chiara Sabelli

Dopo aver studiato fisica delle particelle alla Sapienza di Roma e aver conseguito il dottorato di ricerca nel 2012, ha lavorato in ambito finanziario (banche e assicurazioni) per circa tre anni. Frequenta ora il Master in comunicazione della scienza presso la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste. Twitter: @chiara_sabelli

Le notizie di scienza della settimana

Strategie per un futuro libero dal tabacco

La maggioranza e il Governo hanno deciso di eliminare l'emendamento alla legge di bilancio che prevedeva un aumento delle tasse sulle sigarette, tra 20 centesimi e 1 euro a pacchetto. Il gettito annuo di questa norma, circa 600 milioni, sarebbe stato destinato al finanziamento dei farmaci oncologici e delle cure palliative.

Le notizie di scienza della settimana

Uno dei complessi formati dal Rutenio. Credit: Ben Mills / Wikipedia. Licenza: Public Domain.

Sarà vero?

Il 18 dicembre a Milano, presso la sede del Museo del Fumetto, Scienza in rete organizza un incontro pubblico sull'attendibilità delle fonti. Interverranno giornalisti, ricercatori, professori delle scuole superiori per fare il punto sull’inganno e l’autoinganno, la credulità e la manipolazione nella nostra epoca, e sugli strumenti per difendersi. Qui il programma e il link per iscriversi. [Scienza in rete; Redazione] 

Le notizie di scienza della settimana

Il World Conference Center a Bonn, dove dal 6 novembre sono in corso i negoziati della ventitreesima conferenza delle parti della United Nations Framework Convention on Climate Change (UNFCC). Credit: UNFCC / Flickr. Licenza: CC BY 2.0.

Skin Regeneration

Un trapianto dell'80% della superficie epidermica ha salvato un bambino di 9 anni residente in Germania e affetto da una malattia genetica, l'epidermolisi bollosa, che causa lo sfaldamento dello strato superficiale della pelle. I dettagli di questa scoperta sono stati pubblicati sull'ultimo numero di Nature. L'epidermide geneticamente corretta per il trapianto è stata cresciuta nei laboratori della Holostem Terapie Avanzate, una spin off dell'Università di Modena e Reggio Emilia.