Sclerosi Multipla: nuovo studio boccia la tesi di Zamboni