Francesco Rea

Francesco Rea è il Responsabile dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico e la Stampa dell’INAF dal novembre del 2009 ed è Direttore del Notiziario on Line dell’Istituto, Media INAF. Giornalista professionista dal 1994, è stato a capo dell’Ufficio relazioni con i Media dell’Agenzia Spaziale Italiana, dal 1998 al 2009, con una parentesi nel 2006/2007, quale Capo Ufficio Stampa e Portavoce di Ministri dell’allora Governo. Ha scritto per l’Unità, il manifesto, l’Ora, Paese Sera, Repubblica, Rinascita, Diario, ha lavorato in radio a Radio Città Futura e a Italia Radio, ha lavorato in televisione con un programma su Rai 3, ha lavorato al primo notiziario on line “Notiziapiù” edito dall’agenzia ASCA nel 1996, attualmente cura una piccola rubrica distribuita dall’agenzia radiofonica AREA dal titolo “Notizie dall’Astromondo”.

La stella divorata dal buco nero

L’atto di “cannibalismo cosmico”, avvenuto a 3.8 miliardi d’anni luce dalla Terra, ha prodotto un fascio ad altissima energia diretto esattamente verso di noi, ed è stato osservato – per la prima volta – sin dagli istanti iniziali. Lo descrivono in dettaglio due articoli in uscita domani sulla rivista Nature. Fondamentale il contributo dell’Italia alla scoperta: ben dodici fra gli autori di uno dei due articoli sono ricercatori dell’INAF, e quattro tra gli autori, di cui uno ASI, operano presso l’ASI DATA CENTER di Frascati.

  •