DIY Nano nanotecnologie fai da te

Read time: 1 min
Miniatura app: 
Valutazione di Scienza in rete: 
cool
Dimensione: 
14.1 MB
Prezzo: 
gratis
Titolo: 
DIY Nano
25/04/2012
Autore: 
University of California, Berkeley's Lawrence Hall of Science
Anteprima: 
DIY Nano è l'app realizzata dal Lawrence Hall of Science, museo scientifico della UC Berkeley, per far vivere e conoscere a tutti le nanotecnologie.
Lingua: 
inglese

DIY Nano è stata realizzata per far vivere e conoscere a tutti le nanotecnologie.
L'app è nata da una collaborazione tra il Lawrence Hall of Science, museo scientifico della University of California Berkeley, il SciencenterEmily Maletz Graphic Design e il Nanoscale Informal Science Education Network (NISE Network).
L'app è stata finanziata dalla National Science Foundation.

[video:http://www.youtube.com/watch?v=cJ1wUytZlX4]

DIY Nano è facile da usare e contiene istruzioni dettagliate passo-passo per effettuare alcune attività che conducono alla scoperta delle nanotecnologie. I materiali utilizzati negli esperimenti sono facilmente reperibili e di poco costo.

[video:http://vimeo.com/32870203]

[video:http://vimeo.com/42373588]

Il Lawrence Hall of Science è presente su YouTube, TwitterFacebook e Flickr.

Previews of the app:

DIY Nano DIY Nano DIY Nano DIY Nano

Articoli correlati

altri articoli

Le notizie di scienza della settimana #105

Il rover della NASA Curiosity ha rilevato grandi quantità di gas metano su Marte che potrebbero essere collegate alla presenza di organismi viventi sul pianeta. Nell'immagine: un selfie del rover Curiosity scattato a maggio del 2019 presso le rocce Aberlady and Kilmarie. Courtesy NASA/JPL-Caltech.

5G: tra scienza e pseudoscienza

Primi test per la rete 5G di Vodafone in Italia. Le antenne sono state accese all'inizio di giugno e in queste settimane sono stati fatti i primi test, da parte di giornalisti e blogger esperti di tecnologia. A Milano, come Roma, Napoli, Torino e una ventina di piccoli comuni del milanese, la rete è gestita da Vodafone.