Guido Martinelli

Guido Martinelli
Nato a Napoli il 20 agosto 1952
Ordinario di Fisica delle particelle elementari

Laureato in Fisica con Nicola Cabibbo e Giorgio Parisi, dal 1977 al 1987 è ricercatore presso i Laboratori Nazionali di Frascati dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Nel 1988 assume l'incarico di professore associato di Fisica teorica all'Università La Sapienza di Roma e nel 1990 diventa ordinario. Dal 2001 al 2007 è direttore del Dipartimento di Fisica e dal 2007 al 2010 è presidente dell'Ateneo della Scienza e della Tecnologia della Sapienza.  Da novembre 2010 è direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste.
È stato presidente della CSN4 dell'INFN fino al 21 settembre 2011. E’ membro  inoltre del  Scientific Committee del Galileo Galilei Institute for Theoretical Physics.
I principali interessi della sua attività di ricerca sono: Fisica delle particelle elementari e fenomenologia, in particolare interazioni forti, interazioni deboli, asimmetria materia-antimateria, fisica del Modello Standard e sue estensioni (Supersimmetria e Dimensioni Extra), teorie di campo, in particolare metodi non-perturbativi, Lagrangiane chirali e teorie sul reticolo, meccanica statistica.

What if the particle is not the Higgs boson?

The discovery of the Higgs boson is an extraordinary success for modern science and the technology associated with it. It confirms, in particular, the validity of scientific research in theoretical and experimental physics and is a very important step forward in our understanding of the fundamental forces and constituents of nature.