Covid-19/

Parità di genere

Gender inequality: la triste realtà dell’economia cinese

Mentre USA, Giappone e Unione Europea negli ultimi anni hanno cercato di colmare il divario occupazionale tra uomini e donne, il mercato cinese sembrerebbe essere andato in direzione completamente opposta. E lo fa proprio in un momento in cui si assiste a un cambiamento demografico epocale, con una più alta età media della popolazione e una decrescita della forza lavoro cinese, causata da minori tassi di natalità - un momento nel quale l’uguaglianza di genere potrebbe dare nuova linfa all’economia.
Crediti immagine: aitoff/Pixabay. Licenza: Pixabay License

Kofi Annan sosteneva che “la globalizzazione ormai è un dato di fatto, ma penso che abbiamo tutti sottostimato la sua fragilità”.